Birrificio Indipendente Elav e Studio HPKSM: una collaborazione Italo-Svedese

Sabato 23 Gennaio nel centro di Göteborg è stato inaugurato lo studio HPKSM, Coffee and Craft Beer Bar con cucina. Unica birra in bottiglia e alla spina la nostra ELAV.

L’incontro tra Georg Möller, il proprietario del locale, ed il Birrificio Indipendente Elav risale al 2014, quando durante un viaggio di lavoro in Italia, Georg raggiunge l'Osteria della Birra a Bergamo Alta.

Möller è già importatore da numerosi anni di caffè italiano in Svezia con il suo marchio Mahogny Coffee. La sua competenza e la professionalità nel campo dell’importazione - di caffè - l’hanno portato a tenere corsi su questo tema all’università di Göteborg.

L’incontro con Elav non è casuale, Georg infatti era alla ricerca di una birra artigianale italiana e ha trovato in Elav il prodotto che cercava. Oltre a riconoscere l’elevata qualità della birra, sono il marketing e il brand Elav a colpirlo.

hpksm
hpksm

Trova immediatamente dei punti di condivisone con il progetto di Elav: in particolare la linea musicale delle Birre e l'organizzazione di Festival di Musica Indipendente. Anche lui infatti a Göteborg è organizzatore di un Festival di Musica Indipendente che si tiene tutti gli anni nel mese di giugno per le strade della città.

Il locale appena inaugurato è per lui il punto di partenza e il centro del progetto di importazione e distribuzione della birra Elav, per ora distribuita principalmente a Göteborg, ma presto venduta in tutta la Svezia.

Lo Studio HPKSM vuole essere non solo un feedback immediato sui gusti birrai e sulle preferenze del pubblico svedese ma anche un punto di accoglienza e di incontro con i suoi clienti dove poter suggerire loro abbinamenti culinari, proponendo il meglio del Made in Italy

hpksm

Anche se le sue top-seller sono i cavalli di battaglia del Birrificio - Punks Do It Bitter, Indie Ale e Grunge Ipa - la decisione di Möller è quella di importare tutta la linea Elav per dare al cliente la possibilità di scelta a 360 gradi.

Tre Elaviani a Götenborg: un breve reportage dell'inaugurazione

Lo scorso weekend un trio di Elaviani è partito alla volta di Göteborg per la prima serata di apertura dello studio HPKSM. Dietro questo nome, apparentemente impronunciabile, si cela la storia ed il progetto dell’omonimo gruppo musicale svedese. Il nome del gruppo, e di conseguenza quello del locale, non è altro che l’acronimo delle iniziali dei cognomi di questi cinque ragazzi che hanno fatto di un semplice garage un bellissimo “Coffee and Craft Beer Bar”.

Dal piccolo garage utilizzato anni fa per le prove del gruppo varchiamo ora la soglia di questo mondo dove, oltre alla musica, troviamo dell’ottimo caffè, cibo delizioso e birra Elav in tutte le sue forme. Tutti i dettagli sono curatissimi: dalla scelta delle tazze per il caffè ai vinili esposti sopra il bancone fino ad arrivare ai disegni alle pareti fatti direttamente da Georg, proprietario e ideatore di questo posto magico.

Pin It

Tags: Elav nel Mondo